fbpx

Sergio Castellitto alla presidenza del Centro Sperimentale di Cinematografia

da | 9 Ott 2023 | Arte e Cultura, Persone e Carriere

Il Ministro della Cultura, Gennaro Sangiuliano, ha designato Sergio Castellitto alla presidenza del Centro Sperimentale di Cinematografia. Pupi Avati, Giancarlo Giannini, Cristiana Massaro, Andrea Minuz, Santino Vincenzo Mannino e Mauro Carlo Ciampotti sono stati designati componenti del Consiglio di Amministrazione.
I primi tre sono stati scelti e nominati direttamente dal Ministro, gli altri sono nominati su proposta degli altri Ministri. “La designazione di un Cda di così alto profilo guidato da una personalità di assoluta qualità umana e professionale come Sergio Castellitto e composto da nomi prestigiosissimi, ci fa capire quanto le polemiche dei mesi scorsi fossero pretestuose. Volevamo elevare la qualità e lo abbiamo fatto”, è il commento del Ministro Sangiuliano, il quale ha trasmesso la comunicazione alle Commissioni Cultura di Camera e Senato che dovranno esprimere il proprio parere entro 20 giorni. Lo scorso agosto la presidente del Centro Sperimentale di Cinematografia, Marta Donzelli, e le consigliere di amministrazione, Cristiana Capotondi e Guendalina Ponti, si sono dimesse. La decisione è arrivata dopo l’approvazione dell’emendamento della Lega al decreto Giubileo che modifica la governance dell’Istituto, dando ai ministeri della Cultura, dell’Istruzione e del Mef che diritto di nomina dei sei componenti del Cda e la soppressione della figura del direttore generale. (Dire)

Clicca sul banner per leggere Territori della Cultura