fbpx

Sapienza alla guida del gotha mondiale del design. Lorenzo Imbesi eletto presidente di Cumulus

da | 22 Giu 2022 | Arte e Cultura, Persone e Carriere

Lorenzo Imbesi del Dipartimento di Pianificazione, Design, Tecnologia dell’Architettura della Facoltà di Architettura della Sapienza e Direttore del Centro interdipartimentale Sapienza Design Research, è stato eletto presidente di Cumulus, associazione internazionale di università e scuole d’arte, design e media. La nomina di Lorenzo Imbesi è stata comunicata durante l’assemblea annuale dell’associazione che si è tenuta a Helsinki il 16 giugno 2022 con l’espressione del voto di ogni istituzione membro; succede alla presidenza di Mariana Amatullo (USA) della New School Parsons di New York. Cumulus, fondata nel 1990, come piattaforma per promuovere la collaborazione e la mobilità di studenti e docenti all’interno del programma Erasmus dell’Unione Europea, Cumulus è l’unica associazione globale al servizio della formazione e della ricerca nel design, che riunisce oltre 350 università e scuole di 63 Paesi. Il nuovo presidente resterà in carica per il triennio 2022-2025, insieme a un nuovo board di 10 accademici eletti, provenienti da ogni continente: Monica Di Ruvo (South Africa), Teresa Franqueira (Portugal), Miaosen Gong (China), Roberto Iñiguez (Mexico), Natacha Lallemand (France), Satu Miettinen (Finland), Nicola Morelli (Denmark), Archana Surana (India), Makoto Watanabe (Japan)

Clicca sul banner per leggere Territori della Cultura