Oltre 7 milioni di euro investiti dalla Regione Lazio per i giovani

da | 28 Feb 2019 | Arte e Cultura, Bandi e finanziamenti

Il presidente della Regione Lazio Nicola Zingaretti ha presentato ieri, presso l’Istituto Rossellini di Roma, “Regione Lazio per i giovani”, un pacchetto di iniziative rivolte alle nuove generazioni che interessano ambiti diversi, cultura, sport, turismo, sociale, per un investimento complessivo di oltre 7 milioni di euro.

Tra i progetti che saranno finanziati c’è “LAZIO YOUth CARD” (LYC), un’App nominativa che offre alle ragazze e ai ragazzi, residenti o domiciliati nel Lazio, con età compresa tra 14 ed i 30 anni (non compiuti) e ai giovani iscritti al circuito EYCA (European Youth Card) agevolazioni e sconti (anche del 100%) su libri, cinema, spettacoli teatrali, eventi; da giugno, inoltre, il bacino di proposte si allargherà allo sport e al turismo. La Regione Lazio è l’unica Regione italiana ad aderire all’EYCA, il network delle “Youth Card” dei Paesi europei, pertanto la LYC avrà una validità europea e potrà contare su una rete di 35.000 esercizi commerciali convenzionati situati in 36 Paesi dell’Europa. Un altro progetto che verrà sovvenzionato è “Itinerario Giovani”, che ha come obiettivo la creazione, attraverso il riutilizzo di spazi pubblici dismessi, di 10 “centri di posta” (ostelli o altre forme di accoglienza) e 10 “centri di sosta” (luoghi di visita o di attività), due per ogni provincia del Lazio. Saranno finanziati sia la ristrutturazione degli immobili che verranno selezionati (tramite un bando, gestito da Lazio Innova, che sarà pubblicato nei prossimi mesi), sia il palinsesto delle attività d’animazione proposto per le strutture. Le attività dovranno essere ideate e gestite dai giovani e destinate ai giovani. Ulteriori iniziative promosse dalla Regione Lazio nell’ambito di “Regione Lazio per i giovani” sono l’erogazione di 50 mila euro a sostegno delle Consulte Provinciali degli Studenti, per incentivare la formazione politico-istituzionale dei giovani, e il programma “LAZIOSound”, che offre ai musicisti under 35 del Lazio l’opportunità di “emergere”; gli artisti e le band potranno iscriversi al programma fino al 15 marzo sul sito www.regione.lazio.it/laziosound, qualunque sia il loro genere musicale. I loro brani saranno ascoltati e selezionati da una giuria di esperti del settore musicale. I migliori musicisti che accederanno alle finali avranno la possibilità di essere ospitati da un format radiofonico ideato da RadioRock e di esibirsi live nei più importanti locali di Roma. Ai 16 vincitori sarà riservata la produzione, la promozione e la distribuzione in Italia e all’estero dei propri brani e album. Infine, gli artisti finalisti potranno partecipare al LAZIOSound Campus: tre giorni di formazione per favorire la crescita professionale ed artistica dei singoli musicisti e delle band negli aspetti compositivi, di registrazione e di tutela delle loro opere.

“La Regione Lazio – ha affermato Zingaretti – sostiene e lavora per i giovani, per promuovere il loro talento e la loro creatività e per fare del Lazio una terra più vicina e attenta alle loro esigenze”.