fbpx

Missione italo-egiziana scopre tombe di epoca greco-romana ad Assuan

da | 2 Lug 2024 | Flash News

Sono state ritrovate quest’anno sulla sponda occidentale di Assuan, nell’area circostante il Mausoleo dell’Aga Khan dalla missione congiunta italo-egiziana coordinata dall’Università degli Studi di Milano e dal Ministero del Turismo e delle Antichità egiziano.
In questa zona gli archeologi stanno scavando dal 2019 e hanno già individuato 400 tombe che risalgono al periodo compreso tra il VI secolo a.C. e il II secolo d.C. Le tombe sono state depredate dai ladri ma molte contengono ancora corpi mummificati oltre ad alcuni corredi funerari.
Quest’ultimo ritrovamento è particolare rispetto ai precedenti; le tombe si trovano su più di dieci livelli di terrazzamenti, fatto unico in Egitto.

Clicca sul banner per leggere Territori della Cultura