fbpx

Docente in visita a Urbino, riconosce un quadro esposto ma rubato in Campania.

da | 5 Giu 2024 | Flash News

Mario De Luise, docente di lettere alle Superiori, ha scoperto all’interno della Galleria Nazionale delle Marche una «Deposizione di Cristo», descritta come copia di un’opera di Federico Barocci, che rassomigliava moltissimo a un quadro rubato in Campania all’inizio degli anni Ottanta. La scoperta è avvenuta durante una gita scolastica a Urbino. Il dipinto in realtà è opera dell’artista Angelo Solimena ed era collocata, prima del furto, nella chiesa di San Matteo Apostolo a Nocera Inferiore (Sa). Dopo la segnalazione da parte del docente, sono partite le indagini congiunte tra Soprintendenza e Carabinieri
del nucleo TPC che hanno confermato l’attribuzione del dipinto ed il furto. Il dipinto è stato restituito alla comunità di Nocera Inferiore.

Clicca sul banner per leggere Territori della Cultura