fbpx

A Muro Leccese scoperto tesoretto messapico

da | 30 Set 2023 | Flash News

 

Muro Leccese, una delle più grandi città messapiche, le indagini archeologiche condotte presso il sito di località Palombara dal Dipartimento di Beni Culturali dell’Università del Salento, sotto la direzione scientifica del prof. Francesco Meo, avevano messo in luce, nelle precedenti indagini nel 2020, alcuni ambienti, in uno dei quali è stato rinvenuto un tesoretto di sedici monete in argento di età classica (metà V-metà IV secolo a.C.). Nella stessa area d’indagine, sono state rinvenute anche due lastre con decorazioni a rilievo che, trovandosi al limite dell’area di scavo, richiedevano ulteriori approfondimenti.
“I recenti rinvenimenti” dichiara il Soprintendente archeologia belle arti e paesaggio di Brindisi e Lecce arch. Francesca Riccio “confermano la straordinaria rilevanza dell’area archeologica di località Palombara e il potenziale dell’intero territorio di Muro Leccese che, grazie all’azione sinergica di Soprintendenza, Università del Salento, Comune e istituti di ricerca italiani e stranieri, fin dagli anni ’90 del secolo scorso è stato teatro di importanti interventi di tutela e di valorizzazione del ricchissimo patrimonio culturale”.

Clicca sul banner per leggere Territori della Cultura