fbpx

Scala nudo una statua di Palazzo Vecchio

da | 26 Set 2023 | Flash News

Un cittadino ceco Vaclav Pisvejc, noto alle forze di polizia per precedenti atti simili, è salito, completamente nudo, sulla statua di Ercole e Caco davanti a Palazzo Vecchio, in piazza della Signoria a Firenze. Il fatto è avvenuto in pieno giorno, davanti a decine e decine di persone. E’ stato arrestato dai carabinieri e accusato di deturpamento di beni culturali, atti osceni e resistenza a pubblico ufficiale.
Numerose le imprese simili di Vaclav Pisvejc sopratutto a Firenze. Nel 2018 ha colpito alla testa con un quadro l’artista serba Marina Abramovic; nel 2018 imbrattò con vernice una scultura di Urs Fischer in piazza Signoria; nel 2020 salì sull’albero di Natale opera di Mimmo Paladino in piazza Santa Maria Novella; sempre in piazza della Signoria nel 2021 vandalizzò l’installazione temporanea ‘Albero del Paradiso’ di Giuseppe Penone; a marzo 2022 dette fuoco al drappo nero che era stato messo, in solidarietà all’Ucraina, sulla copia del David di Michelangelo sull’arengario di Palazzo Vecchio. Arrestato, fu rimesso in libertà con il divieto di dimora a Firenze.

Clicca sul banner per leggere Territori della Cultura