fbpx

Approvato in CdM il D.L.vo per l’indennità ai lavoratori dello spettacolo

da | 31 Ago 2023 | Flash News

Per far fronte alle difficolta dei lavoratori dello spettacolo dovute alla discontinuità dell’attività lavorativa, il Consiglio dei Ministri, su proposta del Ministro della Cultura, Gennaro Sangiuliano, ha approvato uno schema di decreto legislativo per il riordino degli ammortizzatori sociali e per l’introduzione della indennità di discontinuità. La dote finanziaria è di €100 milioni per l’anno 2023, 46 milioni per il 2024, 48 milioni per il 2025 e 40 milioni a decorrere dal 2026.
Il provvedimento riguarda una platea di 21.000 lavoratori dello spettacolo (autonomi, co.co.co. e subordinati a tempo determinato individuati con con decreto interministeriale Lavoro – Cultura) che percepiranno in media, a decorrere dall’anno 2023, circa1500 euro in un’unica erogazione.

Clicca sul banner per leggere Territori della Cultura