fbpx

Il telo che copriva l’Assunta del Tiziano durante il restauro trasformato in 100 borse

da | 30 Ago 2023 | Flash News

Il telo in Pvc di oltre 50 metri quadrati che riproduceva in alta definizione l’«Assunta» del Tiziano nella Basilica dei Frari a Venezia e utilizzato per coprire le operazioni di restauro dell’opera, è stato affidato, ai detenuti del carcere di Santa Maria Maggiore, che l’hanno trasformato in 100 borse shopper, tutti pezzi unici.
Il telone è stato riutilizzato grazie a un progetto di sostenibilità e inclusione per i detenuti del carcere di Venezia. Le borse sono in vendita all’interno della Basilica dei Frari a un prezzo che varia da 40 a 60 euro. Con il ricavato della vendita si finanzieranno sia le opere di manutenzione dell’altare maggiore della Basilica, sia il sostegno al lavoro dei detenuti della Casa Circondariale di Venezia.

Clicca sul banner per leggere Territori della Cultura