fbpx

Firenze. Ritrovato il presunto testamento di Donatello

da | 23 Lug 2023 | Flash News

Avviene all’Archivio di Stato di Firenze dove è stato ritrovato il presunto testamento scritto di pugno da Donatello (1386-1466). Spiega l’Archivio di Stato in un comunicato, che sulla rivista “Paragone Arte”, sarà pubblicato un articolo di Silvia Sinibaldi e Simone Sartini, sulla scoperta di un atto inedito di donazione, datato 1460, tra Donatello e Giovanni di Buonaiuto Lorini Cavalloni figlio di una sorella maggiore dell’artista. Si tratta di un atto di donazione “inter vivos post mortem” che attesta, tra gli altri beni, la donazione di una casa ad uso mulino, con annessi pezzo di terra e bosco (probabilmente l’abitazione di Donatello, ndr), posti nel borgo di Figline di Prato, con validità a decorrere dalla morte del donatore.

Clicca sul banner per leggere Territori della Cultura