Martedi’ 18 giugno si insedia il nuovo Consiglio superiore per i Beni culturali e paesaggistici, l’organo consultivo del ministero per i Beni e le Attivita’ Culturali a carattere tecnico-scientifico in materia di beni culturali e paesaggistici. La prima riunione si terra’ alle ore 12 nel salone del ministro al Collegio Romano, sede del Mibac. Nelle settimane scorse il ministro Alberto Bonisoli ha nominato alla presidenza del Consiglio superiore il professor Marco D’Alberti. gli altri componenti sono: Sergio Ferdinandi, Donata Levi, Nicoletta Morozzi e Guido Guerzoni scelti tra le “personalità della cultura nominate dal Ministro”.

Nicola Martinelli, designato quale rappresentante dell’ANCI, e Giovanni Carlo Federico Villa, Giuliano Volpe (l’ex presidente del Consiglio dei Beni culturali) rappresentante della Conferenza delle Regioni. La composizione del Consiglio è integrata con i presidenti dei Comitati tecnico-scientifici e 3 rappresentanti del personale del Mibac. I componenti del Consiglio durano in carica 3 anni.