fbpx

Vola il turismo degli over 65, 77 mln di presenze nel 2018

da | 21 Mag 2019 | Flash News

Meno giovani, ma non meno curiosi. E proprio per questo innamorati delle bellezze ‘da scoprire’ in Italia. Il turismo ‘silver’ italiano vive un momento d’oro tanto che nel 2018 le presenze di over 65 nel nostro Paese hanno raggiunto quota 77 milioni. Numeri elevati – in Portogallo, meta tradizionalmente associata ad un turismo meno giovane, le presenze totali di turisti di tutte le età superano di poco i 72 milioni – che fanno dell’Italia una delle destinazioni più gettonate dai silver tourists d’Europa. A dare le stime è la Fipac, la Federazione italiana pensionati attività commerciali di Confesercenti. Il turista over 65 è in genere una persona attiva, alla ricerca di esperienze interessanti. Viaggiatori propensi a un turismo più lento -treni antichi o cammini- ma anche a vacanze più lunghe, incentrate sulla scoperta del patrimonio culturale -borghi e città d’arte- e dei prodotti tipici, sul relax e sul benessere fisico. Il tutto senza un’esagerata attenzione alla spesa. Intercettare questo turismo, evidenzia la Federazione, può inoltre aiutare l’allungamento della stagionalità dei territori turistici visto che gli over 65 possono viaggiare da aprile e o ottobre ed hanno una spiccata propensione a fare organizzare la propria vacanza dalle agenzie viaggi. A partire da queste evidenze la Fipac ha scelto di sostenere un progetto sul “silver tourism”, che si propone di analizzare e far conoscere questo fenomeno emergente, promuovere il riconoscimento dell’anziano come protagonista attivo dell’economia turistica e migliorare la qualità dei servizi rivolti al turista anziano. (AdnK)

Clicca sul banner per leggere la rivista