fbpx

Enit. Per il ministro Centinaio: basta amici di amici per Enit

da | 12 Ott 2018 | Mostre ed Eventi, Turismo

Sul rinnovo della governance dell’Enit non è stata presa ancora nessuna decisione. lo ha detto il ministro Gian Marco Centinaio all’Ansa in occasione della seconda giornata del TTG Travel Experience di Italian Exhibition Group che si sta svolgendo a Rimini. Il ministro ha precisato: ”Sull’Enit ci siamo molto confrontati in queste ore, siamo alla stretta finale. Io ho pronto il mio nome, sto aspettando la persona indicata dalle regioni e in queste ore al TTG mi sono confrontato con molte delle associazioni e scegliero’ la terza persona su loro indicazione. La cosa che mi piace ribadire e’ che stiamo cercando di trovare nomi tecnici perche’ basta con gli amici degli amici degli amici”.

Anche nel suo secondo giorno di visita, il ministro Gian Marco Centinaio ha partecipato a vari eventi pubblici e ha incontrato molti operatori e associazioni. E’ capitato varie volte che anche con rappresentanti istituzionali di segno politico completamente diverso ci siano stati momenti di incontro vero, di voglia di mettersi d’accordo per il bene comune. “Sembrava parlassimo finalmente la stessa lingua – racconta all’ANSA facendo un bilancio di queste intense giornate – e questo secondo me e’ il punto di forza di chi si occupa di turismo anche nella pubblica amministrazione. E’ il fatto che si lavori indipendentemente dall’appartenenza politica, dall’opinione, dal partito. Il fatto che si faccia sistema e filiera partendo dai Comuni, dalle regioni arrivando fino al ministero vuol dire che finalmente la politica potrebbe dimostrare al settore turismo che e’ un interlocutore di cui fidarsi”

Clicca sul banner per leggere la rivista